About me

Ho sempre avuto difficoltà a parlare di me, non mi piace, sicuramente per riservatezza ma anche per pudore; parlo volentieri invece dei miei interessi, tra i quali c’è sempre stata la fotografia.
Chiariamo, per vivere mi occupo d’altro, di “comunicazione sul web conto terzi”, ma essendo ossessionato dallo scrivere, dal raccontare di tutto mettendolo nero su bianco, ho unito questa mia passione al lavoro e mi diletto, nei ritagli di tempo, a riempire sconclusionatamente alcuni blog e di abbandonarne (spero temporaneamente) altri: qui siamo su uno di questi, dove non scriverò di tecniche fotografiche, di tempi o diaframmi, di obiettivi più o meno performanti: di tutto ciò mi preoccupo di riempire ogni tanto un altro spazio web.
Sono un “fotografo senza scopo di lucro”, come amo definirmi, lo faccio per passione e non per soldi, a volte ci rimetto pure.
E’ vero, fotografo per raccontare ad altri, con la mia sensibilità, ciò che sto provando in quel momento ed in quel luogo, tentando di regalare emozioni, ma principalmente lo faccio per bloccare lo scorrere del tempo, a mia futura memoria e quindi solo per me stesso. Da qui parte l’esigenza di questo blog, di legare ad ogni scatto un pensiero, lungo o breve che sia, una semplice parola, oppure niente, spesso in maniera criptica, sono frasi che devo decifrare solo io: l’intento è quello di riuscire, anche dopo tanto tempo, a risvegliare quell’emozione provata nel momento in cui ho scattato.
Siamo arrivati all’edizione 2018. Questa è l’ennesima versione delle mie gallerie fotografiche, ogni volta cancello tutto quanto e ricomincio da capo.
Il mio campo di battaglia preferito è la strada, la “Street photography” oggi tanto di moda, dove sopravvivere non è sempre una cosa facile! Non disdegno i ritratti, il glamour, i paesaggi…
Sono Palermitano, vivo a Palermo e non mi stancherò mai di fotografarla.

Precedente La curva spostata in tribuna

Lascia un commento